Ad un anno dallo sgombero del Corto Circuito.

Il 13 ottobre 2016 il quartiere Lamaro/Cinecittà si è trovato protagonista di un evento disastroso in cui 300 agenti fra polizia, carabinieri e municipale, bloccavano l’intera zona per chiudere e sequestrare l’unico punto pubblico, aperto a tutti i cittadini, luogo di scambio culturale e socializzazione , laboratorio variegato per le molteplici attività svolte, spazio occupato e autogestito: il csoa Corto […]

Continua a leggere

ROMA NON SI VENDE

Appello per una mobilitazione cittadina per il 19 Marzo Da mesi un nuovo equilibrio si è stabilito a Roma. Un equilibrio che supera le istituzioni democratiche e applica attraverso la gestione prefettizia le ricette decise dal governo Renzi e dall’Europa. Il Dup (Documento unico di Programmazione) firmato da Tronca è un concentrato di queste misure: imposizione di tagli lineari, privatizzazione […]

Continua a leggere

Pratiche del comune contro la Roma della speculazione e di Mafia Capitale

Dagli spazi sociali l’appello alle Reti solidali per costruire una grande assemblea il 20 giugno. Un confronto pubblico sulla città e sulle vite di chi la abita, che oggi più che mai ci dobbiamo riprendere Mentre il nuovo scandalo di Mafia Capitale continua a mostrare la vera faccia di un’amministrazione comunale clientelare e corrotta che fa di ogni emergenza sociale […]

Continua a leggere

E la storia si ripete…

Oggi 6 maggio 2015 prosegue l’attacco al c.s.o.a corto circuito. Alle 15.00 di questo pomeriggio un gruppo di vigili del nucleo operativo speciale di Roma capitale mandati dal gip Nicotra e dal p.m. Cipolla entrano nell’area del centro sociale apponendo nuovamente i sigilli all’osteria popolare, che ormai da diverso tempo è sotto attacco. Ancora una volta la burocrazia e l’amministrazione […]

Continua a leggere